25 aprile, 1 maggio…tempo di ponti, tempo di PICNIC!

Sembra, pare, si dice che finalmente il sole sia arrivato e con tutti questi ponti perché non pensare ad un picnic?? A dire il vero io non ho mai fatto un picnic vero e proprio con tanto di “borsa inglese” super attrezzata, tovaglia a quadri rossi e ombrellino per il sole, ma l’idea mi ha sempre entusiasmata! Allora ho iniziato a cercare idee per il web perché magari questa è la volta buona che lo organizzo!

Ah! Già che c’ero ho cercato anche l’etimologia del termine e da wikipedia ho scoperto che: L’etimologia deriva, attraverso la voce inglese picnic, dal termine composto piquenique, che in francese abbina piquer (prendere, rubacchiare, spilluzzicare) all’arcaiconique (piccola cosa di poco valore)[2]. Il termine sembra si sia diffuso a partire dalla fine del XVII secolo e, inizialmente, si riferiva alla frugalità dell’evento, eseguito al di fuori dei riti imposti dal pranzo, composto da pochi e semplici cibi sottratti direttamente alla cucina. (http://it.wikipedia.org/wiki/Picnic

Incominciamo con l’attrezzatura! Una Picnic box per cominciare? Pensata per un matrimonio, ma perfetta riadattata in ogni occasione!

muymolon.com/

 

Thinkgarnish.com

 

Le due bustine di sale e pepe …fantastiche!

thinkgarnish.com

 

Chiaramente non è molto chic presentarsi al picnic con, come si dice da noi “gli scartuzein” nell’alluminio (ossia i panini avvolti nel domopack!) quindi ho cercato qualche idea un po’ più..Shi shi! Su La cousine de Liz trovate queste idee perfette per il vostro picnic, non solo trovate il packaging ma anche le ricette!

Per incominciare un aperitivo a base di vino bianco frizzante e Crème de cassis

lacuisinedeliz.blogspot.it

 

a seguire un primo di pasta fredda!

lacuisinedeliz.blogspot.it

Se invece volete qualcosa di più easy, dal blog di Giallo Zafferano, Il mio saper fare , la ricetta per realizzare questi panini farciti…

Il mio saper fare

sui dolci poi…sbizzariamoci!

Pan di spagna, fragole e yogurt
sweetandsaucyshop.com

 

Questa poi …da mangiare subito! Idea proposta da Bustle Events

bustleevents.blogspot.it

 

Infine qualche idea spot per “picnichisti” evoluti! incominciamo con il tavolo geniale disegnato da Nelson Byrd Woltz Landscape Architects:

thekitchn.com

Le picnic bikes:

(ahimè, autore ignoto!)
(ahimè, autore ignoto!)

 

Infine… per chi proprio non può fare a meno del picnic nemmeno in casa, ecco la soluzione!

Palloncini per volare lontano lontano!

Cercando cercando, ho trovato un’idea deliziosa e molto divertente dal blog Brooklin Bride ! Siete pronti??

Occorrente:

https://i1.wp.com/bklynbrideonline.com/wp-content/uploads/2012/02/MATERIALS.jpg

a parte palloncini nastri e forbici, scattatevi delle foto in posizioni strambre immaginandovi appesi ad un gigantesco palloncino!
Ritagliatevi….

 Incollatevi ai fili…..

Et voilà!!!

Balloons centrotavola …so chic!

Chi l’ha detto che i palloncini siano dozzinali e per bambini?
Ecco tre semplici idee scovate per il web da realizzare in casa…deliziose e di grande effetto!